Main Attivo Il profumo della peccatrice massima riservatezza

“Perché ha molto amato”

Il profumo 20794

Home » Reggionelweb » Gesù perdona e ama la peccatrice. Vangelo commentato da Antonella Jori Gesù perdona e ama la peccatrice. Vangelo commentato da Antonella Jori 12 giugno Secondo libro di Samuele 12, Lettera di san Paolo apostolo ai Galati 2,

Vedendo questo, il fariseo che l'aveva chiamato disse tra sé: «Se costui fosse un profeta, saprebbe chi è, e di quale genere è la femmina che lo tocca: è una peccatrice! Gesù allora gli disse: «Simone, ho da dirti qualcosa». Ed egli rispose: «Di' pure, maestro». Chi di esse dunque lo amerà di più? Simone rispose: «Suppongo sia colui al quale ha condonato di più». Gli disse Gesù: «Hai giudicato bene». E, volgendosi verso la donna, disse a Simone: «Vedi questa donna? Sono entrato in casa tua e tu non mi hai dato l'acqua per i piedi; lei invece mi ha bagnato i piedi con le lacrime e li ha asciugati con i suoi capelli. Tu non mi hai dato un bacio; lei invece, da quando sono entrato, non ha cessato di baciarmi i piedi.

I libri in inglese di Libraccio sono di provenienza americana o inglese. Libraccio riceve quotidianamente i prodotti dagli USA e dalla Gran Bretagna, pagandone i costi di importazione, spedizione in Italia ecc. Il prezzo che pagherai sarà quello in EURO al momento della conferma dell'ordine. In ogni caso potrai verificare la convenienza dei nostri prezzi rispetto ad altri siti italiani e, in moltissimi casi, anche rispetto all'acquisto su siti americani o inglesi. Disponibilità immediata L'articolo è immediatamente disponibile dappresso Libraccio e saremo in grado di procedere con la spedizione entro un giorno lavorativo.

Notizie Frati Minori del nord Italia in festa Sabato 10 ottobre presso la nostra chiesa di san Francesco in Mantova, fr. Christian Vallarsa ha diffuso la sua professione solenne. Sabato 10 ottobre alle ore Christian Vallarsa ha emesso la sua professione solenne promettendo di osservare la Vita e la Regola dei Frati Minori per tutta la vita. Questa è la sua testimonianza. Con questa parola di Gesù rivolta al fariseo Simone che lo aveva invitato ad un banchetto, riferita alla peccatrice che gli ha asperso i piedi di profumo, ho voluto annunciare la mia Professione Solenne. La misericordia di Dio Padre nel Bambino è un aspetto del volto del Signore che sento fondamentale per la mia vita. Per questo ho voluto che la celebrazione iniziasse con la proclamazione del Salmotramite il quale in modo ripetitivo e cadenzato viene proclamata la Sua eterna misericordia. Le restanti letture della celebrazione non le ho scelte io ma la coincidenza, oppure meglio, la Dio-incidenza!