Main Attivo Signora non libera invio foto in privato

Sexting: quando è reato

Signora non libera invio 52159

Ricevere foto di minorenne nuda: cosa si rischia penalmente? La pratica del sexting è ormai assai diffusa. Ma in alcuni casi, invece, la legge punisce chi chiede e riceve immagini hot. A spiegare quando il sexting è reato è stata una recente sentenza della Cassazione [1]. Cerchiamo di fare il punto della situazione. Chi chiede e riceve immagini di una persona minorenne ritratta nuda, anche se consenziente, commette reato di pornografia minorile. Tale illecito scatta quando la persona adulta intrattiene una conversazione online col soggetto minore di 18 anniconvincendolo ad inviare autoscatti erotici. Dunque, se avere un rapporto sessuale, o semplicemente chiedere di avere un rapporto sessualea una persona con almeno 14 anni non è reato, lo diventa invece nel momento in cui si chatta e, nella chat, sono comprese foto o video del minorenne. Come detto, la pedopornografia scatta da 1 a 17 anni.

Ci sono importanti novità per WhatsApp : la piattaforma di messaggistica istantanea introduce infatti lo strumento che limita ad una sola volta la visualizzazione di foto e video. Ovviamente sarà l'utente a decidere se attivare la destinazione o meno per il file multimediale da inviare. Si tratta di un'opzione interessante - vista in precedenza nella beta 2. In questo modo si libera spazio e non si ingolfa la galleria del dispositivo con fotografia non essenziali.

Il reato è aggravato se vengono condivise foto di minori. Oltre alle conseguenze di tipo penale previste per il reato di diffamazione, punito con la reclusione fino a 1 anno e la multa fino a 1. Richiedi una consulenza. Cerca un avvocato. Assemblea le risposte. Leggi gli articoli. Sei un avvocato?

Screenshot e registrazioni telefoniche o video: affinché succede se vengono pubblicate, condivise, inoltrate o diffuse sui social o su Whatsapp? Gli screenshot coinvolgono quasi sempre conversazioni, altrui confessioni o litigi. Il vecchio « sai cosa mi ha detto? Non ti sto raccontando qualcosa, te la sto dimostrando! Ma quel che consente la tecnica non è detto che lo consenta la diritto. È reato pubblicare conversazioni private , magari in forma di screenshot oppure di registrazioni telefoniche?

Bakeca incontri varedo. Nel cammino degli anni, presunti suoi avvistamenti sono stati segnalati in Brasile, Kenya, Sudafrica e nel cittadino borgata romano di Tor Pignattara. La decisione viene modificata in appello il 28 per Gianni Guido e la pena gli viene ridotta a trenta anni, dopo la affermazione di compunzione e l'accettazione da brandello della congregazione della fanciulla uccisa di un compenso. Carneficina del Circeo Carneficina.