Main Conoscere Donna insoddisfatta fare il servizio

Sei sempre insoddisfatta? Ecco cosa fare

Donna insoddisfatta 11482

Oscar Wilde. In ogni caso, in un certo senso, ci avverte che dobbiamo cambiare qualcosa, allo scopo di raggiungere uno stato di maggiore soddisfazione e benessere. Ci spinge, in pratica, a trasformare le nostre risorse per reindirizzare in senso costruttivo i nostri passi. Questo senso di insoddisfazione cronica ha di solito origini lontane, che rimandano alle prime esperienze relazionali, dove si formano le immagini di sé, degli altri e del mondo circostante.

Quando lo scontento è costante ha effetti negativi non solo per chi lo prova, ma anche per chi gli sta accanto. Ecco come liberarsene. Gli eterni insoddisfatti sono tra noi, e, qualche volta, siamo noi. Ma insoddisfatti si nasce o si diventa?

Roma, 17 nov. AdnKronos Salute - Ella non si accontenta, lui fa orecchie da mercante e, messo alle strette, opta per lo scaricabarile. Le italiane a letto sono meno soddisfatte rispetto agli uomini ma, più consapevoli, pensano che sia un problema di duetto e vorrebbero trovare soluzioni; 'lui' invece si accontenta e, in caso di disturbi, mette la testa sotto la sabbia e non ne vuole conversare. Solo un'italiana su tre è difatti soddisfatta della propria vita sessuale, quattro uomini su dieci invece si dichiarano contenti, perfino se c'è un disagio come la disfunzione erettile, che riguarda oltre 3 milioni di italiani.