Main Esperienze Donne di scopare coltivare la pazienza

Come non perdere più la calma: 10 consigli per contenere la rabbia

Donne di scopare coltivare 34673

Ma qual è il segreto dei legami indissolubili? E invece, oggi, quando finisce la passione non si vede più ragione per continuare e ci si lascia». Serve avere la pazienza di aspettare che maturino», afferma il dottor Cavaliere. È importante coltivare le emozioni positive: una coppia che resiste agli urti della vita è quella che si nutre di fiducia, che accumula un bagaglio di speranza, che permette di credere che anche se non si è felici ora, si tornerà a esserlo». E fin qui tutto bene: i problemi nascono, spesso, quando nel momento della maturità si entra in una crisi di mezza età del rapporto», continua lo psicoterapeuta. Per far fronte al momento avverso si deve riconoscere che la coppia, proprio come una persona, non è sempre uguale nel corso della sua esistenza: nasce, cresce, si evolve e si trasforma». Ripensa anche agli obiettivi raggiunti: quando avete comprato la casa o è nato un figlio. Essere pronti a incassare il colpo qualche volta, senza replicare facilita la riconciliazione». E il conflitto non ha più fine».

Non tutte le donne sono alla analisi dello stesso tipo di relazione e dello stesso tipo di partner; alcune desiderano un rapporto occasionale mentre altre una relazione impegnata. Ovvero un bilanciamento tra un carattere duro, deciso insieme elementi di dolcezza e buona empatia. Ecco perché spesso sono attratte dal classico ragazzaccio attraente, passionale, indipendente, certo, forte e sicuro di se. Caccia un uomo che la consideri degna di rispetto e che non la svilisca. Indipendenza: nessuna donna vuole un uomo passivo, bisognoso, che dipende da lei per sentirsi felice. Predilige un compagno indipendente, impegnato sia nelle proprie attività individuali sia nella relazione. Ampio di coltivare i propri interessi e spazi autonomi ed al tempo stresso di stare in relazione accorgendosi dei suoi bisogni e malesseri. In duetto ha necessità di verità come componente chiave affinché possa fidarsi.

Home » Salute » Psicologia » Virtù della pazienza Virtù della pazienza La pazienza, virtù importante ormai quasi dimenticata. Da coltivare per riscoprire una avariata in più nella vita di tutti i giorni. La pazienza è addirittura non perdere la lucidità mentale nella quotidianità mentre attendiamo notizie importanti. Tutte queste caratteristiche sono tipiche del erotismo femminile; basti pensare anche alla abitudine letteraria che riporta esempi di donne come Penelope o Arianna che trascorsero la maggior parte del tempo ad attendere il ritorno dei loro uomini. La capacità di conciliare i ruoli di moglie, madre, lavoratrice, persona insieme una vita sociale, non sarebbe attuabile senza la pazienza.

Donne di 41679

Bensм sarà vero? Saper attendere porta approssimativamente sempre a dei buoni risultati. Quando diventa estrema si trasforma in paviditа. Pazientare sempre, senza agire mai e soprattutto senza reagire è mancanza di coraggio. Insomma, bisogna cercare di arrivare il giusto mezzo; il meglio è saper essere pazienti ma al contempo reagire quando è necessario. E voi cosa ne pensate?