Main Esperienze Negro perverso rispondo a whatsapp

Fare la cacca nel presepe

Negro perverso 18372

In questo articolo vi porto alcuni sfide per Whatsapp con immagini e audacia. Sono di tutti i tipi, dalle sfide personali agli enigmi. WhatsApp è una delle applicazioni di comunicazione più utilizzate al mondo. Con noi possiamo essere in contatto con i nostri amici, clienti, persone care e anche appartenere a gruppi focalizzati sui nostri interessi. Questa applicazione ci dà anche la facilità di effettuare chiamate e videochiamate.

Vi piacciono i presepi? Sapevate che in Catalogna la statuetta tipica del greppia natalizio fa ridere anche i polli? Si tratta di un pastorello accoccolato, con un berretto rosso, a volte con la pipa fra le labbra, intento a far la cacca. E perché vi chiederete voi? Perché si sa, la cacca porta fortuna. Altrimenti che io ne avessi bevuta troppa. Invece no, esiste per davvero. La tradizione prevede terribili sventure per i pudici che decidono di non includerlo nella comunità di gesso dei pastorelli abitanti di Cartapestolandia.