Main Profili Donna sola e tanto altro

Essere una donna che viaggia da sola a 20 30 40 50 e 60 anni

Donna sola e 34779

Le donne che viaggiano da sole stanno aumentando in tutto il mondo e hanno qualsiasi età: cinque rappresentanti della categoria ci hanno raccontato alcune delle loro storie e cosa significhi viaggiare da sole a 20, 30, 40, 50 e 60 anni. Fate i bagagli e partite, non ve ne pentirete! Fabiana Palmieri 26 è di Torino e lavora come commercial controller nel settore automobilistico. Il suo amore per i viaggi è nato con la vincita di una borsa Erasmus per studiare sei mesi a Lisbona ed è cresciuto quando ha completato gli studi a Sydney. Mi sono iscritta a un gruppo Facebook dove ragazze di ogni parte del mondo condividevano le loro esperienze da viaggiatrici sole e la sera stessa ho prenotato il mio primo viaggio in solitaria lungo la Gold Coast. Oppure ballare scalza al tramonto a Byron Bay, quando il sole viola si appresta ad andare a dormire. Prima abbiamo raggiunto Whitsundays' Beach in barca, una spiaggia paradisiaca, e poi ci siamo immersi. L'eccitazione di fare snorkelling in quelle acque mi ha fatto dimenticare di non saper nuotare.

La donna sola è un'opera teatrale in versi martelliani in 5 atti di Carlo Goldoni del messa in ambiente per la prima volta, con abbondante riscontro da parte del pubblico [1]a Venezia nel periodo di Carnevale di quell'anno. La commedia risulta particolarmente innovativa e originale per l'invenzione scenica di un unico personaggio femminile circondato da ben sei personaggi maschili [2]oltre ai servitori, anch'essi tutti uomini. Mi dispiaceva una ridicolezza di tal sorte nella signora Bresciani; onde ricorsi al mio costume di punire con dolcezza i miei attori, quando mi recavano afflizione. La vedova donna Berenice ha molti amici e cavalier serventi che la lusingano, ma nel momento del desiderio spariscono tutti. Scrisse l' autore nella prefazione alla commedia: La Donna sola è una di quelle donne affinché si vorrebbero veder sole, e in fatti, per soddisfare il carattere, sola è nella Commedia medesima, e sola fra molti uomini comparisce. La ragion principale che a qualche Donna fa desiderar d'esser sola, è l'invidia, e si lusinga di essere, senza confronti, perfettamente contenta.

Non siamo fatti per stare insieme. Dpo 17 anni sono tortata sola non per scelta. Ora vedo cose affinché prima non volevo vedere, del esemplare donne e uomini completamente insofferenti al loro matrimonio e magari dentro le mura domestiche ne combinano di tutti i colori o tradimenti insospettabili e dormono persino in letti separati oppure sono addirittura separati in casa e fuori sembrano famiglie felici. In verità, la mia esperienza ognuno di noi fa tesoro della propria e su quella si basa per il futuro mi ha insegnato che si è soli molto spesso anche in banda e che talvolta si ambisca alla solitudine, quella vera, ma che almeno non è ipocrita. E loro? Non potete immaginare quante storie conosca simili a queste, una situazione del gamma mi ha anche sfiorata, ma sono riuscita a scansarla con educazione ed abilità. Non ci sono assiomi e non ci sono verità assolute.