Main Semplici La tua porcona ci godiamo la serata

Incontri Siracusa

La tua 41673

Home » Racconti Etero » Antonella la gran porcona Antonella la gran porcona Racconti Etero 5, Dopo quella serata folle ed indimenticabile dormii profondamente sul divano di Antonella, con lei appoggiata sulla mia spalla, senza nemmeno rendermi conto di dove fossi. In un primo momento non capii bene dove mi trovavo, ero solo tutto nudo con il cazzo moscio e dolente in una casa che non conoscevo. Non feci nemmeno in tempo a rendermi conto di dove ero che subito mi svegliai. Davanti a me si era presentata una dea, una donna bellissima, indossava ancora la sottoveste di seta bianca della sera prima, con i capelli raccolti in una coda di cavallo, proprio come piace a me. La sera prima aveva messo una parrucca ed i suoi capelli erano cortissimi ma ora, al naturale, la sua bellezza risplendeva ancora di più.

Homepage » Agganciare » Opinione impopolare appello una porca è in realtà un complimento Opinione impopolare chiamata una porca è in realtà un complimento Ci sono ancora più doppi standard con uomini e donne di quanti ne importi, specialmente quando si tratta di sesso e di quanto ne abbiamo. Uno dei più grandi insulti lanciati alle donne è che siamo troie se ci godiamo il sesso e ne abbiamo un sacco, ma in realtà preferisco vederlo come un apprezzamento. Anche se qualcuno ti chiama insieme l'intenzione di farti sentire male insieme te stesso, dovresti ringraziarli per attuale. Dopo tutto, essere una troia è una buona cosa - ecco perché: Probabilmente hai un sacco di orgasmi.